SIAP+MICROS impegnata in Perù

Avviato il progetto pilota di fornitura, installazione ed avviamento di stazioni idrologiche, idrometeorologiche e meteorologiche, in Perù per ANA (Autoridad Nacional de Agua): 001-2012-ANA-PMGRH/BM-BID.

A seguito della aggiudicazione della gara, e successiva stipula del contratto tra ANA e SIAP+MICROS, avvenuta lo scorso 11 Dicembre 2012, è stato avviato il Progetto di Modernizzazione e Gestione delle Risorse Hidrologiche (PMGRH), che prevede la fornitura, installazione, ed avviamento di una rete di complessive 78 stazioni, di tipo idrologico, idro-meteorologiche e meteorologiche. Questo progetto è stato finanziato in parte dalla Banca Mondiale (BM) ed in parte dalla Banca dello sviluppo Interamericana (BID).  Il progetto prevede l’adeguamento di stazioni esistenti, o la fornitura di nuove stazioni, comprendente l’attività di batimetria altimetrica dei corpi idrici, l’ingegneria di dettaglio, la realizzazione delle opere civili e la fornitura ed installazione di stazioni complete di data logger SIAP+MICROS DA9000, sensori di misura della temperatura e umidità dell’aria, velocità e direzione del vento, pluviometri, e sensori di misura del livello idrometrico. La trasmissione dei dati avverrà, tramite satellite GOES, al centro di elaborazione dati del SENAMHI (Servicio Nacional de Meteorologia e Hidrologia del Perù). Il SENAMHI in collaborazione con ANA sarà il fruitore dei dati provenienti dalla rete che si andrà a realizzare.  Il progetto affidato a SIAP+MICROS in Perù, è il frutto di una continua cooperazione internazionale tra SIAP+MICROS ed enti governativi, che in special modo in sud America e in Perù, trovano riscontro anche in conseguenza di altri progetti di successo svolti in passato, in queste aree. Sia ieri che oggi, il dialogo con clienti preparati ed esigenti come ANA ed il SENAMHI, e la collaborazione con partner affidabili (ADR TECNOLOGY), ci permette di affrontare a realizzare con successo progetti importanti. Anche in questo caso auspichiamo che il gruppo di lavoro che abbiamo costituito possa realizzare, nei tempi e nei modi previsti, un progetto ritenuto di riferimento sia per il Perù che per l’intera comunità internazionale.