HOME » PRODOTTI » Prodotti Speciali » Sensori » t055 TPIR-EV_copia

t055 TPIR-EV_copia

Trasduttore di Radiazione Solare Globale

TPIR misura la radiazione solare globale, intesa come somma della radiazione diretta del sole e di quella diffusa dal cielo e dalle nubi sparse, ed è un validissimo sensore per i più svariati impieghi nel campo della meteorologia, grazie agli elevati standard di accuratezza per cui si connota.
TPIR è dotato di un elemento sensibile a termopila, specificatamente progettato e sviluppato per SIAP+MICROS. L’elemento sensibile genera una tensione proporzionale alla radiazione misurata, che viene acquisita da una elettronica di condizionamento del segnale, che normalizza l’uscita in un segnale standard in tensione, corrente, Modbus o SDI-12. Una doppia cupola realizzata in vetro ottico speciale (Schott K5) ottimizza le caratteristiche di misura, e consente un ampio intervallo di misura della frequenza delle radiazioni solari (0,3 ÷ 3μm). Completa il processo produttivo una taratura del sensore in camera climatica con sorgente luminosa artificiale, al fine di ottenere la massima accuratezza anche al variare della temperatura.
Il sensore viene fornito completo di cavo di alimentazione e segnale (4m).
Campo di misura 0 ÷ 1500 W/m² (altri range su richiesta)
Campo spettrale 0,3 ÷ 3 µm
Sensibilità 15 µV/(W/m²) 
Trasduttore Termopila (I classe WMO)
Temperatura di funzionamento -30 ÷ 60 °C

  Specifica Tecnica

NEWS

17 luglio 2020 Più prevenzione e più sicurezza per i Birmani contro le alluvioni

Il paese asiatico ha scelto le tecnologie Siap+Micros per implementare la nuova rete di monitoraggio idrologico sul proprio vasto sistema fluviale Il ...

Continua a leggere »
22 maggio 2020 Monte Antelao e Rio Rudan sorvegliati speciali

Sensori di precisione e sistemi di monitoraggio Siap+Micros S.p.A. scelti per un progetto proattivo di protezione civile Lo scorso 5 maggio è stato c...

Continua a leggere »
11 maggio 2020 EMERGENZA COVID-19: LA SUPEREREMO INSIEME

Gentile Cliente, noi tutti stiamo vivendo un’esperienza nuova e difficile che ci fa preoccupare per la nostra salute, quella dei nostri affetti e pe...

Continua a leggere »