t018 TPP

Trasduttore di Presenza Pioggia e Neve

TPP è un sensore molto pratico in grado di rilevare in modo preciso la presenza di pioggia per la
determinazione puntuale del momento di inizio e di fine della precipitazione. Il design e i materiali utilizzati sono il risultato di scelte funzionali alla misurazione anche di precipitazioni molto deboli o in condizioni di forte umidità e fenomeni di rugiada.
L’elemento sensibile del sensore TPP è costituito da due elettrodi laminati, uno dei quali è forato e leggermente inclinato, posti a breve distanza l’uno dall’altro. La presenza di acqua sugli elettrodi chiude il circuito mettendo il sistema in stato di conduzione elettrica. Un riscaldatore integrato situato al di sotto della superficie laminata inferiore mantiene asciutta la componente sensibile facendo evaporare le gocce residue, la rugiada o il ghiaccio e permettendo il rilevamento dell’evento solo per la durata dello stesso. Il sensore può misurare, oltre alla pioggia, anche la presenza di neve tramite opportuna configurazione.
Il sensore viene fornito completo di cavo di alimentazione e segnale (4 m).
Campo di misura ON/OFF del tempo di bagnatura
Sensibilità 1 s
Trasduttore Contatto ON/OFF
Temperatura di funzionamento -10 ÷ +70 °C
  Specifica Tecnica

NEWS

1 settembre 2022 Colate detritiche: a Courmayeur un esempio virtuoso di gestione del rischio.

Una delle due postazioni semaforiche, installata nel 2017 Il 5 agosto 2022, presso il torrente Rochefort in località la Palud, comune di Courmayeur,...

Continua a leggere »
8 luglio 2022 Due intense giornate di supporto alla formazione organizzate da Siap+Micros insieme con il DMG (UNITS)

Il programma del corso Siap+Micros S.p.A. in collaborazione con il Dipartimento di Matematica e Geo Scienze dell’Università di Trieste e con il pat...

Continua a leggere »
17 giugno 2022 Pieni voti a Siap+Micros spa nel rating di legalità

Comunicazione ufficiale dell’AGCM Lo scorso 14 giugno l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha deliberato l’assegnazio...

Continua a leggere »